Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lunedì 7 Maggio 2018 - Non ci sono ancora commenti

Promozione maschile: Prova di forza per la LSB Lecce!

Campionato di Promozione maschile.

Poule promozione, girone C; gara del 05/05/2018 tra LSB - Acquaviva delle fonti.
Risultato finale: 88 - 60.
Risultati parziali: 20 - 14; 28 - 18; 22 - 13; 18 - 15.
Arbitri: Marzo e Tornese.

Tabellino LSB:
Salamina 5
Pinto 16
Valeruz 2
Calia 8
Assentato 9
Massari 13
Gatto 7
Marti,
Todisco 11
Stasi 17
Allenatore: Leopizzi
Accompagnatori: De Filippi e Pareo

Nella seconda giornata di ritorno della poule per la promozione in serie D, la LSB Lecce veste i panni del cannibale e divora gli avversari di turno, i pur bravi e simpatici ragazzi di Acquaviva delle fonti, secondi in classifica a soli 2 punti di ritardo, che avevano forse cullato il sogno di sbancare Lecce e prendersi la testa della classifica..., ma che ben presto hanno compreso che non fosse il giorno giusto.

Sabato sera infatti, i nostri ragazzi hanno sciorinato una prestazione quasi perfetta, sicuramente la migliore dell'anno, riconfermandosi capoclassifica con pieno merito. La forza del gruppo anche questa volta ha esaltato la prestazione : 9 atleti su 10 sono andati a segno, 4 in doppia cifra, quasi la metà dei punti segnati sono stati realizzati da 3, con una media che si avvicinava al 50%, i 4 tempi di gioco sono stati vinti tutti dai leccesi, che avevano fatto lievitare il divario fino a 34 punti. Certamente coach Leopizzi sarà più che contento della gara e del momento di forma del team tutto, soprattutto in vista delle ultime due partite che determineranno l' esito finale del campionato, cioè ad Alezio domenica prossima e in casa con il Ruvo di Puglia tra due settimane.
Questa volta non si può mettere nessuno sugli scudi, tutti hanno segnato e giocato bene, ma una menzione particolare la merita Marco Stasi, che pur assente da un po' di tempo per motivi di lavoro e familiari, rientra e mette a segno 17 punti con ottime percentuali e da play serve a meraviglia i compagni.
Ora coach Leopizzi lavorerà per preparare la trasferta di Alezio, che alla luce dei risultati di domenica, sarà un ottimo banco di prova per arrivare al decisivo scontro casalingo contro Ruvo, dove il vincitore sarà quasi sicuramente promosso in serie D.
Ultima nota lieta..... ma non ultima, la presenza di un discreto numero di spettatori tra i quali tanti dei nostri mini atleti che hanno incitato la squadra  con il loro spontaneo tifo e attaccamento ai colori sociali.
Come sempre.... FORZA RAGAZZI, FORZA LSB LECCE.

Ufficio Comunicazione LSB