Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Martedì 1 Gennaio 2013 - Generiche - Non ci sono ancora commenti

La Scuola di basket. Tempo di festa, tempo di sport

LecceSi è svolta in mattinata la festa dello sport organizzata in Piazza Palio presso il Palazzetto dello Sport “G. Ventura” da La Scuola di Basket di Lecce, in collaborazione con lo Studio Associato Korema. Tante le famiglie che hanno partecipato con i futuri campioni della pallacanestro. Non è voluto mancare nemmeno l’Enel Basket Brindisi

 

 

“Partecipate numerosi perché la nostra famiglia è anche la vostra e più siamo, più ci divertiamo!”. Erano stati convocati con questo motto tutti gli iscritti alla Scuola di Basket leccese. E le attese non sono andate deluse. Tutt’altro!

Sono stati, infatti, oltre 200 gli atleti tesserati della società cestistica salentina ad esibirsi al Palazzetto dello Sport di Lecce, prima di scambiarsi gli auguri per le festività di Natale. Tantissime le famiglie al seguito per una cornice di pubblico che ha impreziosito gli interventi del general manager Sandro Laudisa, vera anima de La Scuola di Basket, e Claudio Olivieri, dirigente dell’Enel Basket Brindisi.

La manifestazione ha avuto il suo apice nella consegna di un assegno di beneficienza alla Caritas diocesana di Lecce. Nel corso della mattina si sono succeduti tutti i gruppi: dal minibasket (pulcini, aquilotti ecc. ) alla prima squadra, fiore all’occhiello della realtà cestistica provinciale. Tutti hanno fatto piccole dimostrazioni tecnico-tattiche sul campo, dinanzi allo sguardo fiero dei genitori e a quello partecipato degli allenatori. La festa si è conclusa con un brindisi augurale per un anno nuovo ricco di soddisfazioni.